Programmazione...

USA

La 9^ ed ultima stagione
  è terminata il 4 Aprile 2012.

USA

La 9^ ed ultima stagione
è terminata il 27 luglio 2012.

Gemellati...

I siti a seguire sono gemellati con OTHRavens perchè curati a vari livelli dallo staff del sito...

Affiliato
SmallvilleGreenSide

È possibile visualizzare tutti i siti affiliati nell'apposita sezione del sito.

#711 "You Know I Love You, Don’t You"

Visualizza gli altri episodi della stagione

Episodio: #711
Titolo originale: You Know I Love You, Don’t You
Titolo italiano: La redenzione
Data trasmissione USA: 30/11/2009
Data trasmissione ITA: 28/06/2011

Riassunto dettagliato dell'episodio

Dopo aver perso il lavoro, Clay decide di non arrendersi e tornare a combattere, per mantenere i legali con l’unico cliente che ha ancora, dopo aver perso tutto, grazie ai suoi capi. Spera infatti che questo giocatore, Troy, possa aiutarlo a tornare a fare il lavoro che ama. Così, dopo aver parlato con Quinn, parte per incontrarlo. Intanto Nathan, ormai deluso per il suo futuro da giocatore, riceve un’inaspettata proposta dai capi di Clay, che gli offrono un anno in Spagna, prima di poter, forse, tornare a giocare nell’NBA. Nathan è confuso e non sa cosa decidere; se partire da solo o con tutta la famiglia, o non partire affatto. Brooke invece è sconvolta e arrabbiata per la notizia ricevuta; proprio lei che desiderava così tanto diventare madre si vede negata questa possibilità da madre natura e non sa come affrontare la situazione; mentre Julian la rassicura che troveranno un altro modo per diventare genitori e comunque per lui non è un problema, ama lei e questo gli basta. Ma Brooke è preoccupata anche per Millie e decide di andarla a trovare, ma a casa di Mouth scopre che nessuno sapeva del suo arresto e Mouth corre in centrale per pagare la cauzione, ma Millie è già stata rilasciata con l’aiuto di Victoria, che in cambio vuole un cambio di rotta. Niente più droga e alcol, solo lavoro. D’ora in poi Millie si deve impegnare per il lavoro che ha accettato. Miranda è contenta per il successo che la canzone di Haley su internet sta avendo e rivela alla ragazza che tra qualche giorno partirà per un tour promozionale del suo nuovo album. Haley rifiuta, ma Miranda le ricorda che se non parte violerà gli accordi del contratto e l’etichetta rischierebbe di chiudere, deludendo così anche Peyton. Intanto Mouth è in cerca di Millie e la trova a letto, nel loro appartamento e, credendo che sia addormentata, le confessa di amarla ancora ma di non volere una Millie in quello stato. Millie però non è addormentata e sente la confessione del suo ragazzo. Alex intanto si scusa con Julian per il “ti amo” che gli è scappato, ma lui non è arrabbiato per quello, ma per la situazione di Brooke e in un momento di debolezza gli confessa tutto quello che sta passando Brooke. Alex, pensando di fare la cosa giusta, porta degli opuscoli sull’adozione, a Brooke in negozio, ma lei va su tutte le furie. Una cosa così importante non doveva venirla a sapere da Julian, senza il suo consenso. Clay intanto raggiunge la fattoria del suo ultimo cliente, ma scopre ben presto che anche lui è stato contattato dalla sua agenzia ed ora si ritrova senza un cliente da rappresentare. Gli da qualche consiglio e se ne torna a casa. Nathan decide di accettare il posto in Spagna e convinve Haley ad accettare il tour promozionale, mostrandole una cartina di tutti i posti che lei e Jamie visiteranno nel tuo viaggio, prima di raggiungerlo in Spagna. Ad Haley la notizia della separazione non piace molto, ma ognuno è giusto che coltivi le proprie passioni senza pesare sull’altro. Jamie però sente tutta la conversazione e non è molto contento. Soprattutto ora che Skills sembra in procinto di trasferirsi a Los Angeles per un nuovo lavoro e con lui anche Mouth, probabilmente. Dan intanto sta girando uno spot televisivo nella vecchia scuola, proprio nel corridoio dove ha sparato e ucciso Keith, per presentare la prossima super puntata del suo show, su consiglio di Rachel. Ma durante le prove viene avvicinato da una signora in lacrime, la madre di Jimmy, che gli apre gli occhi, schiaffeggiandolo e mettendolo di fronte alla realtà: non verrà perdonato per il male che ha fatto. E Dan rimane colpito dal suo discorso. Millie va da Alex per cercare la droga, lasciata nei jeans, ma la ragazza la trova prima e la getta nel water, per impedire a Millie di commettere i suoi stessi errori. Millie, furiosa, se ne va da un’altra modella che le aveva fornito la droga, ma stavolta la ragazza vuole essere pagata: 600 dollari. Soldi che Millie al momento non dispone così la ragazza le promette la droga in cambio del nuovo abito rosso di Brooke non ancora uscito sul mercato. Millie non sa cosa fare, se ricambiare la fiducia di Victoria e Brooke o rubare il vestito per avere la droga. Clay non sa cosa fare e va a sfogarsi sulla tomba di Sara. Mentre Quinn sotterra l’ascia di guerra con la sorella, quando Haley si presenta a casa di Quinn per parlarle delle novità lavorative di entrambi. Dan va da Nathan per avvertirlo dell’episodio dedicato a Keith, ma Nathan lo caccia via dicendogli che per lui è morto e di non disturbarsi a cercare il suo perdono. Non l’avrà mai. Skills, con l’aiuto di Jamie, filmano la partita dei ragazzi contro gli amici di Skills come presentazione a Los Angeles del suo lavoro e il filmato riesce bene e con molta probabilità otterrà il lavoro. L’unico scontento è Jamie, preoccupato di perdere l’amico. Brooke affronta Julian per la storia di Alex e i due litigano furiosamente, perché Brooke è venuta a sapere da Alex che lui vuole dei bambini ma gli ha mentito. Brooke decide di prendersi un periodo di riflessione e lascia Julian. Al negozio, Victoria vede gli opuscoli e Brooke si confida con lei, le dice che vuole essere madre e Victoria le promette i migliori specialisti per non dover rinunciare a questo sogno. Intanto Clay fa le valigie e decide di lasciare Tree Hill e Quinn, mentre Millie combattuta, cede al desiderio della droga e ruba il vestito, malgrado l’aiuto ricevuto da Victoria. Julian va da Alex e la rimprovera per quanto fatto a Brooke, per averle dato gli opuscoli e la ragazza, visibilmente dispiaciuta per quanto accaduto, anche per la sceneggiatura mai decollata per colpa sua, si scusa con lui, ma invano. Julian è furioso per aver forse preso Brooke. Anche Mouth è ai ferri corti con Millie. Se non la smette con la droga per loro due non ci sarà nessun futuro. Dan, sconvolto per l’episodio con la madre di jimmy, decide di smetterla con il programma e liquida Rachel con un assegno. Ma lei lo straccia e gli ricorda che sono sposati, le spetta la metà di tutto. Mentre Alex, ancora sconvolta per aver creato problemi a Julian, pur amandolo, lo chiama per lasciargli un messaggio di addio, scusandosi. Vediamo la ragazza lasciare il cellulare nella vasca, dove l’acqua poco alla volta si tinge di rosso. Alex si è tagliata le vene.

Note e Curiosità

  • Shantel VanSanten, Lee Norris e Paul Johannson compaiono nell'episodio.
  • Greg Prange ha diretto l'episodio scritto da William H. Brown.

Colonna sonora dell'episodio

  • "Sweet Disposition" - The Temper Trap - Scene: Clay si prepara per incontrare un potenziale cliente; Nathan dice ad Haley della nuova offerta ricevuta; Julian dice a Brooke che non le serva un bimbo per essere felice, gli basta lei.
  • "Jump For It" - Jesse Johnson - Scene: Jamie guarda White Men Can't Jump mentre Skillz parla di cosa potrebbe fare per ottenere il posto al Sports Arc.
  • "Maybe" - Bethany Joy Galeotti of Everly - Scena: Haley propone a Miranda ri registrare il resto dell’album a Barcellona
  • "Odds of Being Alone" - Trent Dabbs & Amy Stroup - Scene: Mouth parla a una Millie addormentata; Alex si scusa con Julian prima che lui le confessi che Brooke non può avere bambini.
  • "Burn It Down" - Color of Clouds - Scene: Clay perde l’unico potenziale cliente rimasto; Brooke scopre che Julian ha raccontato tutto ad Alex.
  • "Gotta Give It To Em" – Lexicon - Scene: Jamie e Chuck arrivano sul campetto per girare il filmato di Skills.
  • "Stars" – Barcelona - Scene: Haley chiede a Quinn una tregua per avere un consiglio su cosa fare in merito al tour e alla Spagna; Makenna dice a Millie che vuole il vestito rosso di Brooke oppure 600 dollari per ripagarla di tutta la droga che le ha venduto.
  • "Hair of the Dog" – Nazareth - Scena: Jamie e Chuck vincono la partita di basket.
  • "Trace of You" - Peter Bradley Adams - Scene: Jamie scopre che il lavoro di Skillz lo porterebbe a trasferirsi a Los Angeles; Nathan mostra una mappa ad Haley con tutte le destinazioni più interessanti per lei e Jamie, durante il tour promozionale; Brooke confessa a Victoria il suo problema; Skillz e Jamie parlano della sua possibile partenza.
  • "Good Times" - Susie Suh - Scene: Clay dice a Quinn che è finite e che lascia Tree Hill.; La madre di Jimmy Edwards fa visita a Dan al liceo; Victoria mette in guardia Millie sul non rovinare la fiducia che leie  Brooke le hanno riposto; Julian dice ad Alex che non la ama, anzi che non le piace nemmeno.
  • "Your Love Is A Song" – Switchfoot - Scene: Montaggio delle scene finali: Brooke prende una pausa di riflessione da Julian, Clay fa le valigie; Dan scarica Rachel con un assegno; Skills invita Mouth a partire con lui per Los Angeles; Julian riceve una chiamata da Alex ma l’ignora; dall’altro capo del telefono Alex gli lascia un messaggio dopo essersi tagliata le vene.

Quotes

Julian: I don’t need kids to make me happy. I just need you, Brooke Davis.

Brooke: What did I do to deserve you?

 

Julian: Non ho bisogno di bambini che mi rendano felice. Ho bisogno solo di te, Brooke Davis.

Brooke: Cosa ho fatto per meritarti?

Victoria (to Millicent): Zero may not be a size, but right now it’s your IQ.

 

Victoria (verso Millicent): La 36 non è una taglia, ma è senza dubbio il tuo Q.I.

Clay (giving himself a pep talk): Kid wants to see his dream happen, you make it happen. You are the dream merchant.

 

Clay (si incoraggia da solo): Un ragazzo con un grande sogno che vuole vederlo realizzato. Tu fai sì che lo realizzi.

Sei il commenciante dei sogni.

 

Brooke (to Alex): If you’re looking for your partner in crime you might want to try central booking.

 

Brooke (verso Alex): Se stai cercando il tuo compagno di sventure puoi contattare il Central Booking.

Clay (talking to Sara’s grave): You know I really need you right now. It’s not fair to hide my dreams and not be around you when I need you the most. Talk to me Sara.

 

Clay (parlando sulla tomba di Sara): Lo sai, ho davvero bisogno di te in questo momento. Non è giusto che tu mi appaia in sogno e poi non sia qui quando ne ho più bisogno. Parla con me, Sara.

 

Skills: I’ll only be in Cali, it’s no big deal. We’ll still see each other.

Jamie: Like I see Uncle Lucas?

Skills: Voglio dire, solo perché sono a L.A., non significa che non ci vedremo più.

Jamie: Come vedo lo zio Lucas?

Clay: I have no business putting this kid’s future in jeopardy. I’m not an agent, I’m a liability.

 

Clay: Non ho alcun diritto di mettere a rischio la carriera di un ragazzo. Non sono un agente.

Sono un inconveniente.

Mrs. Edwards (to Dan): How dare you profit from this. You had everyone believing my Jimmy was a murderer. I had to bury him alone and ashamed. And you have the nerve to talk about forgiveness. I just came here to tell you that you will never find forgiveness from me. Never.

 

Mrs. Edwards (verso Dan): Come osa approfittare della morte del mio Jimmy! Lei lascia che tutti credano che fosse un assassino. Ho dovuto seppellirlo da sola... da sola e nella vergogna. E lei ha il coraggio di parlare di perdono. Ebbene, sono venuta qui oggi per dirle che non troverà mai il perdono da me. Mai.

 

Visualizza gli altri episodi della stagione